0
la-cagliata

Il caglio è una miscela speciale, fondamentale per scindere la k-caseina, proteina idrofila presente nei prodotti caseari, e causare la coagulazione delle proteine restanti.

Le diverse Tipologie:

Il Caglio Può essere di diverse tipologie:

Animale: estratto dallo stomaco

Microbico: estratto da una muffa

Coagulante ricombinante: ottenuto da organismi geneteicamente modificati

Vegetale: ottenuto per la maggiore dai fiori del cardo selvatico

La sua Forma

Il Caglio si presenta in diverse forme:

Liquido, in polvere, in pasta. A livello Casalingo il caglio può essere sostituito dal succo di limone o aceto, praticamente usati come starter, dando luogo alla precipitazione acida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail sarà nasconto

TOP