Lenticchie rosse
- 17%

Lenticchie rosse

517 venduti

6,50 5,40

Confezione da 500g

Spedizione Gratuita in Italia per ordini superiori a 75,99€
Consegna prevista per 07/12/20
Quantità

Spesso acquistati insieme

Lenticchie-rosse + ceci
Prezzo per entrambi:   9,90

Le lenticchie sono il legume più antico anche nella nostra regione. In Basilicata la coltivazione della lenticchia va ad arricchire il pacchetto dei prodotti lucani di eccellenza; tra l’altro la lenticchia, in qualità di leguminosa, va  in turnazione con i cereali, ed arricchisce il terreno, essendo fissatrice  di azoto.

Un tipo di qualità di lenticchia lucana, detta la lenticchia di Altamura, che a dispetto del nome è per due terzi lucana, ha ottenuto il riconoscimento IGP, e la zona in cui viene coltivata  è da sempre considerata il  “granaio” della Basilicata. Il clima dell’alto Bradano  e’ estremamente favorevole alla coltivazione delle lenticchie, che riescono a mantenere tutto il loro sapore e tutti gli elementi nutritivi. Le prime tracce della loro coltivazione risalgono al 7000 a.C., e  la loro ricchezza di elementi nutritivi dovrebbe invitarci a  a portarle a tavola molto più spesso. Un’altra caratteristica importante delle lenticchie e la lunga conservabilità dei semi allo stato secco. Anticamente l’abbinamento delle lenticchie con i cereali è attestato dal fatto che questo legume macinato e arrostito, veniva messo nell’impasto del pane. Le lenticchie nere sono una qualità di questo legume di origine asiatica, più piccole e sferiche, e vengono utilizzate in cucina sia per preparare contorni che zuppe. Un certo tipo di lenticchia nera è denominata Beluga perché per la sua lucentezza ricorda il caviale.

Artigiano

Oro Padula

Peso 0.600 kg
Confezione prodotto

Formato

Ingredienti

modalità d' uso

Prezzo al Kg/lt/pz

spedito in

Giorni Spedizione

, , ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lenticchie rosse”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP